RistorExpo-2015

RistorExpo 2015: Tenenga rallegra il pianeta con un’informazione di qualità

Anche quest’anno RistorExpo si è confermato un appuntamento imperdibile per riscoprire il valore del cibo attraverso l’informazione. Il salone dedicato ai professionisti della ristorazione, promosso da Confcommercio Como e Lecco, è tornato a LarioFiere (Erba) dal 15 a 18 Febbraio. Tanti i workshop che hanno interessato un pubblico specializzato di oltre 20mila operatori. Tra le sessioni più seguite quella di Tenenga, che ha parlato di come “Fare della sicurezza alimentare l’ingrediente di base della nostra alimentazione“. Testimonial d’eccezione Coldiretti, che ha raccontato come ha risolto attraverso l’innovazione tecnologica la gestione degli agriturismi Terranostra per garantire la qualità del cibo attraverso la qualità dell’informazione.

RistorExpo-2015

Perché RistorExpo 2015 è così importante quest’anno

RistorExpo 2015 è una manifestazione che negli anni ha saputo guadagnare un posto privilegiato fra gli eventi di settore. Evento BtoB, ha come protagonisti gli operatori: oltre 200 aziende che raccontano novità e le tendenze per il fuori casa e migliaia di professionisti del settore Ho.Re.Ca in visita ogni anno. Quest’anno il tema di Expo è proprio il cibo inteso come una variabile fondamentale per la qualità della vita. RistorExpo, dunque, non è stata solo un’occasione per incontrare e confrontarsi con i più grandi maestri della cucina italiana, da Gualtiero Marchiesi a Cracco, ma anche un laboratorio di idee, attraverso una serie di momenti per una formazione qualificata attraverso stage di cucina, workshop e seminari di approfondimento.

Tenenga insieme a Coldiretti e Terranostra

Tenenga ha RistorExpo ha portato la sua esperienza e la sua innovazione nell’ambito della gestione della qualità alimentare gestita attraverso una maggiore qualità dell’informazione insieme a un testimonial d’eccezione, Coldiretti, che ha implementato un approccio innovativo per la gestione degli agriturismi Terranostra.

“Terranostra cercava un’applicazione che consentisse la gestione delle operazioni svolte dall’agriturismo – ha spiegato Ubaldo Montanari, Ceo di Tenenga -: in dettaglio la registrazione dei pernottamenti e delle somministrazione dei pasti, con elevati livelli di controllo e supervisione da parte di un amministratore. Questo monitoraggio doveva consentire di verificare in tempo reale il rispetto da parte degli agriturismi delle linee direttive del consorzio. L’idea era di realizzare una piattaforma in cloud per una condivisione delle informazioni e dei servizi. A seguito di un’accurata analisi delle specifiche e di tutte le variabili, è stata sviluppata un’applicazione Web strutturata per gestire 4 tipologie di utenza: agriturismi con solo pernottamento, agriturismi con sola somministrazione pasti, agriturismi con pernottamento e somministrazione pasti oltre al livello di amministratore di sistema”.

La soluzione realizzata consente di accedere a tutte le funzionalità dell’applicazione: manutenzione delle tabelle di base utilizzate, anagrafica degli agriturismi e dei fornitori, con possibilità di visualizzare lo storico relativo alle informazioni legate ai pernottamenti, ai pasti e agli acquisti di tutti gli utenti registrati. Ogni agriturismo, invece, oltre alla propria anagrafica specifica può gestire pernottamenti, pasti, acquisti, menù e ricette procedendo a tutta una serie di interrogazioni legate, ad esempio, al calendario dei pernottamenti e dei pasti o ai movimenti di acquisto così come a una serie di statistiche legate alla provenienza. Tutti gli agriturismi possono accedere poi a una serie di funzioni comuni tra cui tabella indirizzi produttivi, anagrafica fornitori e la gestione delle attività svolte. L’amministratore, inoltre, può verificare in tempo reale il rispetto delle direttive da parte degli utenti, che a loro volta ricevono degli alert nel caso in cui non rispettassero un parametro definito dal consorzio. I dati visualizzati possono essere esportati in File Excel e la registrazione degli utenti avviene tramite form di registrazione personalizzata. Tantissimi i vantaggi associati a una migliore gestione delle informazioni.

Per scoprirne di più, visualizzate le slide dell’intervento di Tenenga a RistorExpo 2015: cliccate qui