Flotte RFID e movimentazione dei veicoli nella logistica

Flotte RFID e movimentazione dei veicoli intelligente, cioè…
bottoni-intelligenti

Bottoni intelligenti: la moda usa la madreperla RFID per garantire la qualità

Bottoni intelligenti per la filiera della moda. A pensar e all'RFID Berbrand, società specializzata nel comparto del bottone e degli accessori moda
beni-culturali-rfid

Beni culturali RFID: la cupola del Duomo di Torino controllata da sensori

Beni culturali RFID a Torino. La smart city italiana usa una rete di sensori e di tag Rfid per tutelare la cupola del Duomo, progettata da Guarino Guarini.
codice-a-barre-versus-rfid

Codice a barre versus RFID: il futuro sarà di sensori e tag

Codice a barre versus RFID? La fine del barcode potrebbe essere sempre più vicina. In particolare quelli usati per i supermercati
bestiame-rfid

Bestiame RFID: GPS e sensori per la movimentazione e il trasporto

Bestiame RFID nell'Unione Europea? La risposta è sì. La motivazione è legata alla significativa movimentazione degli animali all'interno della Comunità
rfid-per-non-vedenti

RFID per non vedenti? La risposta è Sesamonet, un bastone intelligente

RFID per non vedenti? La risposta è Sesamonet. Acronimo di SEcure and SAfe MObility NETwork, il bastone intelligente è stato sviluppato a supporto dei disabili visivi
noleggio-rfid

Noleggio RFID: sci e scarponi intelligenti a Courmayeur

Noleggio RFID di sci e scarponi: a Courmayeur si fa più smart.…
smart_metering

Smart metering: arriva Elios, energia elettrica in un cluster Rfid

Smart metering per le Utilities dell'energia grazie a una Internet of Things di nuova generazione. Si chiama Elios e sta per Energy Cluster Inter-Organizational information
decreto-ronchi

Decreto Ronchi: Made in Italy e prodotti interamente italiani

Il Decreto Ronchi, con l’articolo 16 appena firmato dal Presidente della Repubblica, protegge il Made in Italy e i prodotti interamente italiani
Fashion-RFID

Fashion RFID: il Governo sta formalizzando una legge per la filiera

Fashion RFID: a spingere l’adozione il Governo, in nome della tutela del made in Italy in un’ottica anti-contraffazione.