etichette elettroniche smart manufacturing

Etichette elettroniche, ESL (Electronic Shelf Label) per gli ambienti di produzione

Etichette elettroniche o ESL (Electronic Shelf Label) utilizzate negli ambienti di produzione e logistica portano numerosi vantaggi. Le soluzioni di ultima generazione permettono di usare anche immagini e fino a 3 colori diversi, il che rende ancora più completo, immediata, intuitiva e precisa la comunicazione.

etichette elettroniche smart manufacturing

Oltre a consentire una migliore visualizzazione delle informazioni, passare da un sistema di etichette cartacee a un sistema digitale consente alle organizzazioni di aggiornare i dati in tempo reale, rendendo più efficiente, efficace, economica ed ecologica la lettura di codici e l’accesso a tutti i dati di dettaglio.

Dal manuale al digitale, l’etichettatura diventa più smart

etichette elettroniche ESLRispetto al cartaceo, la quantità e la qualità delle informazione gestite dalle etichette elettroniche rivoluziona la comunicazione in fabbrica.

La digitalizzazione, infatti, rende molto più funzionale, rapido e utile l’accesso a tutte le informazioni necessarie agli operatori nella loro interazione con gli item.

La tecnologia, oltre a migliorare la risoluzione ottica in termini di contrasto e di leggibilità, ottimizza la gestione delle informazioni attraverso una disposizione dei dati pensata per potenziare la user experience anche grazie all’ausilio di colori e immagini di qualsiasi tipo: disegni, istogrammi, tabelle e via dicendo.

In questo modo i sistemi di etichettatura in fabbrica diventano più intelligenti: le Electronic Shelf Label diventano parlanti perché estremamente più intuitive e più smart in termini di produzione e distribuzione all’interno degli impianti e nei magazzini.

Etichette elettroniche nello smart manufacturing

Essendo disponibili in diverse dimensioni, questo tipo di dispositivi risolve le più disparate esigenze informative, supportando gli operatori in tutte le fasi della lavorazione come, ad esempio:

  • prelievo
  • posizionamento
  • movimentazione
  • inventario
  • assemblaggio
  • confezionamento
  • pallettizzazione

ESL che comunicano via radio in tempo reale

Etichette digitaliLa tecnologia delle ESL si basa sulla tecnologi e-paper che, a differenza dei display LCD non necessita di retroilluminazione e permette di avere un livello di contrasto paragonabile a quello dell’inchiostro su un foglio di carta.

Dal punto di vista tecnologico, la comunicazione radio avviene tramite tecnologia ZigBee. Sullo schermo è possibile visualizzare qualsiasi tipo di barcode. L’operatore potrà leggere i codici agevolmente, potendo utilizzare lettori di qualsiasi tipo: laser, linear imager, area imager.

Il controllo dei dati e degli aggiornamenti avviene in modalità centralizzata, mediante postazione remota. Il cambio delle informazioni avviene in un brevissimo delta temporale: circa 20 secondi.

Si tratta di un cambio di passo sostanziale rispetto alla gestione  cartacea manuale. Il sistema di etichettatura utilizzato dalla maggior parte delle aziende, infatti, è ormai un modello obsoleto.

Gestione da remoto e una regia di controllo centralizzata

etichette elettroniche ESL TenengaAd ogni aggiornamento dover stampare ogni volta le etichette e mandare gli operatori a cambiare manualmente le etichette distribuite nei vari ambienti e un’attività dispersiva e decisamente poco funzionale.

L’ESL Server, infatti, permette di configurare ciascuna etichetta attraverso il suo mac address, consentendo agli utenti di creare nuovi layout o aggiornare i lay out esistenti. È possibile gestire i dati, utilizzando quelli dei data base creati e già installati.

La BASE STATION EBS-40 comunica via radio  con le etichette elettroniche e via ethernet con il sistema informatico centrale utilizzando il protocollo IEEE 802.15.4 con una trasmissione a 250 Kbit/sec.

È possibile gestire fino a 2.500 etichette per ogni base station.

Come e perché utilizzare etichette elettroniche è più vantaggioso

Moltissime aziende stanno abbracciando il mondo dell’industria 4.0 e cercano un modo per:

– ottimizzare la produzione

– velocizzare i processi

– prendere decisioni sulla base di dati oggettivi

– ridurre la carta

– favorire l’economia circolare

Le etichette elettroniche risolvono tutti questi aspetti, portando una velocità e un efficienza all’insegna della green economy, abbattendo drasticamente i tempi e i costi associati all’uso del cartaceo.

vantaggi etichette elettroniche in produzione

Il valore delle ESL all’economia circolare

etichette elettroniche ESL TenengaQuesto tipo di soluzioni, infatti, rientra a tutti gli effetti tra le migliori iniziative sponsorizzate dal governo con l’NDEF 2019.

Nel documento, infatti, sono esplicitati i finanziamenti a tutti i progetti che promuovono l’economia circolare da qui al 2020.

A livello software, l’integrazione delle ESL è molto semplice e intuitiva. Il sistema di gestione delle etichette elettroniche, infatti, si può interfacciare con gestionali o applicativi già presenti in azienda.

Dal punto di vista applicativo, è possibile creare soluzioni avanzate, in cloud o in locale, per dare all’utilizzatore interfacce potenti e create ad hoc, oltre che user friendly.

 

ESL: formati, dimensioni e alimentazione

Tra i prodotti di punta nell’ambito delle etichette elettroniche, Tenenga nel catalogo della sua offerta propone le Electronic Smart Shelf Opticon, che rappresentano l’avanguardia tecnologica a livello mondiale. Le ESL Opticon sono adatte a qualsiasi esigenza di comunicazione nell’ambito dello smart manufacturing, supportano sia la logistica che la produzione.

Le etichette elettroniche sono adatte a qualsiasi esigenza funzionale dello smart manufacturing, essendo disponibili in diverse dimensioni:

  • MODELLO EE-150R
    Dimensione: 1.5” 152 x 152 pixel
    Colori: bianco/nero/rosso
    IP: 54
    Batteria: 1 x CR2450
  • MODELLO EE-213R
    Dimensione: 2.1” 212 x 104 pixels.
    Colori: bianco/nero/rosso
    IP: 54
    Batteria: 2 x CR2450
  • MODELLO EE-293R
    Dimensione: 2.9” 296 x 128 dots
    Colori: bianco/nero/rosso.
    IP:54
    Batterie: 2 x CR2450
  • MODELLO EE-420R
    Dimensione: 4.2” 400 x 300 pixels
    Colori: bianco/nero/rosso.
    Area programmabile: 84.8 x 63.6 mm (W x H)
    Batterie: 2 x Alkaline AAA
    Durata batterie: 5 anni a temperature indoor, con 2 aggiornamenti al giorno e 20 secondi per il poll
  • MODELLO EE-750R
    Dimensione: 7.5” 640 x 384 pixels (W x H)
    Colori: bianco/nero/rosso.
    Area programmabile: 163.20 x 97.92 mm (W x H)
    Batterie: 4 x Alkaline AAA
    Durata Batterie: 5 anni a temperature indoor, con 2 aggiornamenti al giorno e 20 secondi per il poll

 

Vuoi saperne di più?
Compila il Modulo per scriverci ed essere contattato
Contatti