Al via TechALab, il laboratorio anticontraffazione

TechAlab è un laboratorio sperimentale che mira a promuovere l’utilizzo delle tecnologie di autenticazione e tracciabilità dei prodotti volte a combattere la contraffazione e a difendere la competitività delle aziende italiane. Nato dalla collaborazione tra il Ministero dello Sviluppo Economico e il CATTID dell’Università di Roma La Sapienza, partner di Tenenga Alliance Group, è stato ufficialmente inaugurato il 6 luglio 2011 presso gli spazi del CRR (Consorzio Roma Ricerche – Tecnopolo Tiburtino) in via Giacomo Peroni 130.

Da qualche anno le tecnologie per la tracciabilità hanno dimostrato le loro enormi potenzialità a tutela del prodotto nazionale e nell’automazione dei processi. Da questa riflessione è nato l’accordo tra la Direzione Generale per la lotta alla contraffazione – Ufficio Italiano Brevetti e Marchi del Ministero dello Sviluppo Economico e i laboratori del CATTID. Partendo per il momento da otto settori pilota (tessile, abbigliamento, accessori, occhialeria, agro-alimentare, giocattoli, cosmetica, elettronica, gioielleria-oreficeria, meccanica-automotive), il laboratorio intende:
– promuovere l’utilizzo delle tecnologie volte a combattere la contraffazione;
– difendere la competitività delle aziende italiane e dei loro prodotti originali;
– valorizzare il prodotto autentico made in Italy ottimizzando i processi produttivi e di filiera.

Il laboratorio si porrà innanzitutto come un osservatorio volto a monitorare il livello di conoscenza, diffusione e utilizzo delle tecnologie anticontraffazione. Metterà adisposizione delle aziende un desk informativo e una show-room in cui gli interessati potranno accedere alla vasta gamma di tecnologie esistenti e conoscerne il funzionamento. Ma il fulcro del progetto è il Laboratorio Sperimentale TechALab, dove le aziende, con l’assistenza del CATTID, potranno sperimentare le più innovative tecnologie anticontraffazione (elettroniche, chimiche, meccaniche o di marchiatura, visibili o invisibili) e richiedere assistenza per l’ideazione e lo sviluppo di soluzioni personalizzate alle loro esigenze. In particolare, il laboratorio metterà a disposizione un know-how altamente specializzato in RFId.
Presupposto e al tempo stesso obiettivo, sarà la creazione di un network tra utilizzatori, system integrator e produttori delle tecnologie. Tenenga parteciperà al network, mettendo a disposizione le sue competenze nella tracciabilità, in particolare nel settore alimentare e nel fashion.

TechALab_1
TechALab_2
TechALab_3
TechALab_4